Pride and Glory

Inizia tutto con la morte di quattro poliziotti. Per scoprire i colpevoli viene incaricato Ray (Edward Norton), ex poliziotto della narcotici ora dedito alle persone scomparse. A convincerlo a tornare sul campo ci pensa il papà poliziotto (Jon Voight). Capo della divisione dei quattro uccisi è Francis, fratello di Ray, che tra gli altri suoi uomini annovera anche il cognato Jimmy (Colin Farrell).

Ray iniziate le indagini scoprirà presto che i poliziotti rimasti uccisi erano dei corrotti che stavano agendo per rubare i soldi ai trafficanti.

A questo punto Ray si troverà di fronte ad una scelta: la sua famiglia, o i suoi principi ?

Sul marcio dei poliziotti abbiamo già visto tanti film, e “Pride & Glory” a livello di storia non offre nulla di nuovo.

Per essere un poliziesco l’azione manca, solo sul finale si movimenta un po’, e non essendoci nessun colpo di scena risulta un po’ lento.

E’ comunque un buon film, ben interpretato, ma di maniera.

VOTO: 6,5

Annunci

~ di blogtano su 31 ottobre 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: